notizie utili su parigi

Notizie utili su Parigi

NOTIZIE UTILI SU PARIGI CHE NESSUNA GUIDA VI DIRA’!!

Parigi….PARIS la ville lumiere, così si dice quando si parla della capitale Francese. Tutti o quasi tutti sognano di visitare Parigi, la città luminosa, la città dell’amore, del romanticismo,Parigi viene cercata su internet, nelle agenzie di viaggi e nelle guide, ma sapete davvero tutto su questa città?

Il punto di vista di un viaggiatore è sempre diverso, ma quello di chi l ha visitata più e più volte, ci ha lavorato o ci ha vissuto e totalmente diverso ed ecco perché oggi vogliamo darvi solo notizie utili su Parigi, quelle che le guide non riportano ma che sono veramente importanti per chi vuole viaggiare.

NOTIZIE UTILI SU PARIGI

A Parigi è meglio arrivarci in aereo, e lasciar perdere assolutamente la macchina, non andateci in macchina ne tanto meno affittatene una, sarebbe un incubo. Le strade di Parigi a parte i famosi champs elisee, sono strette , tortuose e trafficatissime, per non parlare dei parcheggi impossibili da trovare o nascosti in garage sotterranei stretti e bassi dove un normale suv farebbe fatica ad entrarci; i costi dei parcheggi sotterranei pubblici (e ce ne sono diversi sparsi per la città) possono arrivare anche a 30 euro al giorno.

La metro invece è utilissima e funziona benissimo per cui fate proprio i parigini e viaggiate in metro, lasciando la macchina a casa!

Il quartiere parigino per eccellenza dove quindi troverete i cittadini fare shopping, bere qualcosa o uscire è SAINT GERMAIN, ben collegato  dalla metro ma anche stracolmo di taxi, luogo ideale per uscire di sera.

Se volete andarci d’estate allora tenete a mente che a Parigi non fa buio prima di mezzanotte; fino a quel ora infatti c’è una luce quasi come il tramonto del sud Europa. Inoltre se vi trovate nei paraggi a Luglio non perdete il meraviglioso JAPAN EXPO, una delle fiere comix più grandi di europa, 4 giorni di stand, eventi, presentazioni , cosplay e tutto quanto sul mondo giapponese, veramente veramente bella.

Arriviamo ora alle famose baguettes: è vero la mettono sotto il braccio tranquillamente ma sono veramente buone, le potete trovare di tutti i gusti e praticamente ovunque,ma se volete vivere la vera esperienza allora dovrete comprarla alla boulangerie di quartiere, ossia un panificio piccolo locale dove trovate baguette appunto ma anche quiche lorraine, croque monsieur e tutte le prelibatezze a base di pane e pizza.

La cucina francese però riserva tantissime sorprese e non sempre è amata da tutti; se non vi piace la senape sappiate che la troverete ovunque anche nelle baguette e quindi vi conviene chiedere sempre prima gli ingredienti, perchè molto spesso non viene nemmeno segnalata negli ingredienti, se c’è scritto ad esempio baguette con verdure, potrebbe esserci anche la senape e non specificano quindi chiedete sempre… ad esempio nella baguette prosciutto e formaggio è sottinteso anche il burro. I francesi sono appassionati di formaggi, salumi e vini e una cena tipica è proprio a base di queste che loro chiamano CHARCUTERIE.

I francesi non amano particolarmente parlare inglese per cui armatevi di un buon dizionario e anche di pazienza perché a volte ci impiegherete tempo a capire di cosa stanno parlando quando usano dei termini in inglese con la pronuncia francese, ma cercano comunque sempre di aiutare.

Se però siete interessati a dei monumenti o a delle particolari attività informatevi da casa circa le condizioni , gli orari e le chiusure perché nessuno vi dirà nulla, a noi è capitato di essere a bordo di un autobus turistico, alla fermata Louvre  dove sono scese tantissime persone, e solo quando il bus è ripartito la guida ha detto che il museo era chiuso il martedì ossia proprio quel giorno……

Parigi è una città viva e sempre in movimento con tante persone, macchine e anche attività da fare, per cui se potete cercate di restare almeno 3-4 giorni per poter assaggiare un po’ di spirito parigino o se proprio non potete, tornateci almeno un paio di volte ma non in pieno inverno come ad esempio a Gennaio, perché in caso di neve Parigi si blocca totalmente e molte attrattive turistiche chiudono appena dopo Natale.

utili su parigi

Vai alle altre notizie utili.

 

 

 

Scrivi un commento