come fare uttanasana

Come fare Uttanasana

Uttanasana: posizione del piegamento in piedi

Come fare uttanasana!

Uttanasana è una delle posizioni essenziali nello yoga in quanto è la base di tutti gli asana che prevedono un piegamento in avanti. Calma la mente e allo stesso tempo allunga e ringiovanisce tutto il corpo.
“Ut” in sanscrito significa intenso e “tan” allungamento. Perciò Uttanasana è l’asana che permette un allungamento intenso di tutta la parte posteriore del corpo, in particolare della schiena e dei muscoli posteriori delle cosce.
COME ESEGUIRE UTTANASANA :
Parti in piedi, inspira profondamente e nella successiva espirazione piegati in avanti. Il piegamento deve avvenire a livello delle anche, e non più in alto a livello della vita. Mentre ti pieghi in avanti devi cercare di spingere il busto in avanti e cercare di creare spazio tra il bacino e lo sterno. Se non riesci a farlo con le gambe dritte, piega le ginocchia.
Una volta arrivato al tuo limite con il busto, porta le mani in basso e arriva a toccare con i palmi il tappettino e rilassa la testa, o a toccare le ginocchia o caviglie.
A questo punto, mantenendo la base stabile, spingi i piedi a terra e cerca di mandare  il sedere leggermente più in alto cercando di raddrizzare le ginocchia.
Nella successiva inspirazione spingi le mani sul tappetino, cerca di allungarti in avanti e di sollevare il busto, tendendo la colonna vertebrale.

se arrivi al teppettino puoi afferrare gli alluci e spingere i gomiti all’esterno tenendo le braccia attive e cercando di portare la testa verso il basso.
Mantieni la posizione per cinque respiri.
Una volta conclusa la posizione cerca di venire su con il busto mantenendo la  schiena dritta. Per far si che ci sia meno peso sulla colonna mentre risali, porta le mani nei fianchi. Questo dovrebbe facilitarti il ritorno in posizione eretta.

BENEFICI UTTANASANA:

Il piegamento in avanti agisce massaggiando dolcemente tutto il ventre.
La digestione viene migliorata ed i dolori di stomaco vengono curati. anche durante il periodo mestruale il mal di stomaco viene alleviato.
Stimola e migliora il normale funzionamento di organi importanti come fegato, milza e reni.
Grazie all’allungamento al quale la spina dorsale viene sottoposta, i nervi vengono notevolmente ringiovaniti.
Qualsiasi forma di lieve depressione scompare se si rimane in questa posizione per qualche minuto.
Questo asana è di gran benificio per chi è molto eccitabile in quanto le cellule del cervello vengono calmate ed i battiti del cuore vengono rallentati. Questo effetto in genere si ha in tutte le posizioni yoga dove la testa viene messa più in basso del cuore.
Riduce lo stress.
Le cosce e le ginocchia vengono rafforzate.
I muscoli posteriori delle cosce, i polpacci ed i fianchi vengono allungati.
Riduce le tensione alla schiena
Riduce il mal di testa, l’ansia, l’insonnia e la pressione alta.

Se vuoi approfondire puoi andare alla guida YOGA PER TUTTI

Scrivi un commento