benefici di ustrasana

Come fare Ustrasana

COME FARE USTRASANA

In sanscrito usta significa “cammello”, la traduzione letterale  quindi di Ustrasana è “ posizione del cammello”.

Ustrasana detta posizione del cammello in realtà però si può pensare che si chiama così perché eseguire in modo costante questa asana aiuta a correggere la postura ”ingobbita”.

COME FARE USTRASANA

Vediamo ora come si fa questa posizione.

Come fare ustrasana:

  • Inginocchiati sul tappetino, posiziona le ginocchia e i piedi paralleli, ben appoggiati a terra e separati dalla stessa distanza che c’è tra le anche.
  • Posiziona le mani sulla zona lombare della schiena o sui glutei e poi piegati indietro gradualmente arcuando lievemente la schiena. (Questa posizione è chiamata Ardha Ustrasana, “la mezza posizione del cammello”. Nel caso sia una delle prime volte che esegui quest’asana, puoi rimanere in questa posizione prima di eseguire la posizione completa del cammello.)
  • Da questa posizione porta le mani all’indietro e afferra ogni caviglia con una mano.
  • Spingi lentamente in avanti le cosce, la zona pelvica e l’addome il più possibile, fino a che le cosce saranno perpendicolari al suolo. Apri il petto in avanti e allarga le spalle portando il collo e la testa all’indietro.
  • La schiena deve essere incurvata soprattutto a livello lombare, perciò mantieni il centro in avanti, in modo da far sostenere alle ginocchia la maggior parte del peso corporeo. Le braccia non dovranno sostenere nessun peso,servono per mantenere la curvatura della schiena.
  • I muscoli del collo e la nuca sono rilassati e la testa cade dolcemente all’indietro. Respira normalmente e durante l’espirazione accentua leggermente la curvatura della schiena.

CONTROINDICAZIONI

Ushtrasana deve essere eseguita con prudenza se soffri di insonnia o di pressione alta, mentre è controindicata durante episodi acuti di cefalea o lombalgia.

BENEFICI DI USTRASANA

Questa posizione ha diversi effetti benefici sul nostro corpo, vediamo dunque i benefici di ustrasana.

  • distende e rilassa le gambe, le spalle e il collo
  • distende tutti i muscoli della parte anteriore del corpo
  • rinforza i muscoli della colonna vertebrale (soprattutto la parte bassa)

Leggi anche come fare altre posizioni YOGA.

Scrivi un commento