ardha sirsasana

Come fare Ardha Sirsasana

COME FARE ARDHA SIRSASANA

Vediamo oggi come fare ardua sirsasana o posizione del delfino.

In sanscrito, ardua significa “metà”, shirsh “testa” e asana “posizione”, per cui viene tradotta letteralmente come “la mezza posizione sulla testa” e può essere letteralmente scritta come ardha shirshasana.

Questa posizione è però conosciuta come “la posizione del delfino”, un delfino tra le onde.

In altri casi viene anche chiamata la mezza posizione sulla testa, poiché prepara quella che è la posizione completa sulla testa ossia SIRSASANA   SHIRSHASANA O  SHIRSASANA , come si vuole chiamare.

Molti fanno questa posizione solo come preparatoria per la posizione completa sulla testa, ma è un errore, perché in realtà è una posizione a se stante e merita tutte le attenzioni dovute e apporta tanti benefici.

COME FARE ARDHA SIRSASANA

Vediamo nel dettaglio come fare la posizione del delfino:

  • Parti in ginocchio sul tappetino, appoggia gli avambracci a terra e con le mani afferrati i gomiti opposti(questo ti serve per capire la distanza giusta). Lascia i gomiti così come si trovano e congiungi le mani intrecciando le dita, e appoggiale a terra.
  • Appoggia la testa a terra, a contatto con le mani, sulla zona dell’attaccatura dei capelli, tra la fronte e la sommità della testa(non devi essere sulla fronte, ma nemmeno direttamente sulla paste alta della testa, è perfettamente al centro).Le mani che formano una coppa raccolgono perfettamente questa parte. Fissando la testa a terra e impedendole di scivolare in avanti. E’ importante posizionare bene la testa a terra e poi non muoverla più durante tutta l’esecuzione dell’asana.
  • Ora allunga le gambe, sollevati sulle punte dei piedi, portando i glutei verso l’alto, quasi a formare un triangolo (gambe-schiena-tappetino).
  • Da questa posizione, aiutandoti con il respiro, avvicina  le dita dei piedi al viso, cercando di portare la colonna vertebrale in posizione perpendicolare al suolo.
  • Arrivato qui respira lentamente e mantieni collo e spalle rilassate. Rimani nella posizione per alcuni minuti o fino a quando ti è comoda.
  •  Piega le ginocchia appoggiale nuovamente a terra e tieni la testa appoggiata a terra ancora per qualche minuto prima di sollevarla per poi tornare alla posizione di partenza.
  • Attenzione non dei sentire nessun peso sulla testa ne sul collo.(va assolutamente evitata se ci sono problemi cervicali o se si ha un infiammazione in atto proprio alla cervicale)

I BENEFICI DI ARDHA SIRSASANA

Abbiamo detto che sono tanti i benefici di ardua sirsasana ed è per questo che va fatto non solo come preparazione a sirsasana.

Vediamo quindi i benefici di ardua sirsasana:

  • Aumenta il flusso sanguigno verso la testa e in questo modo le cellule cerebrali si ossigenano maggiormente.
  • Rinforza i muscoli della nuca e del collo
  • rilassa i muscoli dorsali
  • gradualmente riallinea la colonna vertebrale
  • fatta adeguatamente rinforza la fascia addominale

Se vuoi approfondire le posizioni o saperne un po’ di più sullo yoga, dai un occhio all’ebook

YOGA PER TUTTI .

Scrivi un commento